All posts tagged: Body Frame

L’individuo se ha perso la consapevolezza di alcuni parti del proprio corpo, vuol dire che ha smarrito l’accesso anche alla loro funzionalità e sono assenti alla sua coscienza. Le fratture del nostro corpo portate durante la vita le riportiamo ad un corpo emotivo che si rappresenta in modo materico e onirico, vissuto istante per istante come avessimo una memoria del corpo interiore con cui non andiamo in contatto.Ritornare a quel contatto perso nella mente ma presente sulla nostra superficie esterna: la pelle.

alt="Tintoretto"

Tintoretto (1518,1519-1594) / I teleri I.

Passeggiando tra i teleri, era come muoversi veleggiando attorno a lui, sentivo il movimento forte e schiacciante sulla tela distesa, erano colpi sulle imprimiture scure. Preparava i colori cenericci e cerulei per il chiaro scuro, mentre per l’incarnato gli vedevo accanto al color vinato che è poi tagliato dal bianco per diventare rosa, toni spenti e vivi della carne che prese vita.

alt="Germania"

1.6 Dondolandosi su un filo

Spiavi i passanti che ti sfioravano appena, toccando i lembi delle braccia ricadendo come petali separati dal cuore carnoso del loro stelo; spiavi i lembi della sua schiena possentemente calda, giocando coi passi che dondolavano sul marciapiede scosceso correndo per stargli dietro. Senza sospirare troppo lo cingevi lo sguardo timoroso, della scoperta del cadere addosso volevi al suo essere muto come il sapore di pane caldo sfornato, tiravi per le cosce sul letto morbido. Affondavano nel lungo timore di non sentirti amata fino a quando la luce bianca dei nostri occhi rincontra, per perdere la noia gli infiniti stupori di morbida mollica che affonda il dito tremolante e solo.