Disegno poetico
Leave a comment

Premessa

Le parole sono scritte per poterle vedere nel sentire, dopo averle lette.Esse enunciano nel ritmo, nella posizione, nella metafora, nell’onomatopea e nelle similitudini e nel significato, e poi lo ritroveremo nel disegno. Questo scoprire la parola, svelarla agli occhi, costituisce i mattoni per formare un ponte con l’immagine, e la sua rivelazione nel disegno e nel colore, sciogliendo quel muro che protegge lo stereotipo di forme e disegni e ambientazioni ripetitive presenti nell’immaginario umano. La lettura delle poesie è il primo passo per poi narrare e far risuonare quello che il testo ci spinge a seguire e rinarrarlo a noi stessi in modo da spalancare con forza e gioco il susseguirsi di quelle porte che s’inanellano su quelle infinite stanze che sono poste nella mente di ciascuno.

Facebook Comments
Filed under: Disegno poetico

by

"lasciate nel sole questo brillare di stelle, come libere parole donate la luce, accompagnatele dove loro vogliono andare / let the dazzling stars shine, like words, to accompany them wherever they choose to go"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *