Chi sono

Sono un’artista interdisciplinare che lavora a Venezia, Italia. Ho studiato a Urbino al College di Arte Industriale, ho una laurea in Graphic Design. Ho tenuto una Master Class in Arti Visive e Design presso la Venezia Biennale. Ho insegnato Comunicazione visiva e Immagini coordinate alla Scuola Internazionale di Grafica di Venezia e anche Arte astratta e Tecniche miste. Ho un metodo d’insegnamento per attivare la fantasia artistica attraverso la poesia e l’arte. Ho pubblicato un saggio, intitolato “Lasciate che i carciofi fiorire”; si tratta di una pubblicazione su come giocare con le parole, i colori e forme artistiche la poesia e l’arte. Ho condotto una lezione presso il Dipartimento di Arte e Scienze Cognitive, Università degli Studi di Trento -Rovereto, Italia dal titolo “Quando lo specchio nasconde il modulo”. A Tralee, in Irlanda e presso Technology Institute mi hanno commissionato un mio lavoro permanente  “Filo arboreo”, all’interno della sala del college. Sono stata un artista residente presso il Centro Arteles in Finlandia, dove ho fatto una ricerca sulla linea di confine tra disegno e scultura, dove ho lasciato due opere d’arte installate lì: Upside Down e Vuoto –Pieno. Sono stata anche artista residente presso il CCA Andratx Mallorca, Spagna, le mie opere d’arte sono state esposte nella Galleria Kunstall nella mostra dal titolo “Sculture da parete”.
Sono stata invitata come Visiting Artist, Cummings Arts Center, Connecticut College di New London, CT Stati Uniti d’America, dove ho fatto vivere il Disegno in sessioni giornaliere, realizzando un grande disegno “Multiverso” che è nella collezione del Connecticut College di New London, CT, Stati Uniti d’America. L’opera “Nessuna perdita di Face”, fa parte della collezione Archive Emily Harvey, Venezia, New York.

Facebook Comments