Scrittura
Leave a comment

7 Marche funèbre

alt="Paola Ricci"

Rotolando, rotola la rete arrotolata alla ruota

che rallenta la terra, ruotando ricade sulla rete,

la rete ferma trascina la terra;

fermati perché essa possa ricadere sulla terra, rotta dal rumore.

Ma non è persa la corda che ritira la rete dal mare sulla terra,

prendila, alzala, portala, a te

su cui rotola la rete distesa sulla ruota che ricade sulla terra.

Alzati, alzati infine lascia che s’innalzi davanti a te quello che non vedevi rotolare per terra.

Fallo, non fermarti non tentennare a guardalo.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *