Month: Gennaio 2019

alt="Polignano"

Polignano a Mare / Les années de pèlerinage

L’aquilone. Il ritornare a se. Andrea e Giulia erano tornati da alcuni giorni a casa, e non avevano ancora dimenticato neanche uno dei loro momenti passati insieme in quella vacanza. Riuscivano a rivivere vedendoli quei giorni trascorsi nei diversi luoghi che avevano incontrato in quel viaggio breve, ma infinitamente lungo come l’eco di un suono che rimbalzava sulle pareti delle montagne.

On Line- Esplora

Non c’è una risposta. ma c’è l’ascolto “Il vuoto:”Io credo che la cosa più rara e preziosa nel mondo di oggi è l’empatia”. La linea esplora la radicale trasformazione del mezzo del disegno in tutto il XX secolo; periodo in cui numerosi artisti sottopongono i concetti tradizionali del disegno per un esame critico e una amplia definizione del medium in relazione al gesto e forma. La carta non può essere il solo materiale di supporto fondamentale per la linea disegnata. Gli artisti invece erano spinti sulla linea che attraversa il piano nello spazio reale, perché il disegno è, oggi più che in passato, l’azione di sentire l’essenza vitale del bene, invece di vedere l’oggetto stesso. Nel tempo il pieno dell’oggetto distrugge se stesso per lasciare lo spazio al vuoto che è l’essenza viva del pieno, ed è così che è il vuoto, fa a guardare il pieno. “Disegni senza carta” sono un modo per arrivare alla scultura nello spazio, ma non voglio materializzare la linea, voglio disegnare lo spazio sensibile. Le linee tracciano lo spazio …

alt="Fazi Editore"

Madonna col cappotto di pelliccia/ Sabahattin Ali. Fazi Editore

Nella collana “Le strade”, Fazi Editore edita “Madonna col cappotto di pelliccia”, (titolo originale “Kürk Mantolu Madonna” del 1943) di Sabahattin Ali e tradotto da Barbara La Rosa Salim. Il romanzo ha un ritmo, nella scrittura e narrazione, veloce e intenso; l’agilità descrittiva porta a leggerlo tutto di un fiato e nello stesso tempo l’energia che sprigiona, ti obbliga a rimanere in movimento su ogni pagina in cui la descrizione dei passaggi, i dialoghi, le affermazioni e le descrizioni minute dei dettagli, sono quei vortici di mescolanze e di bellezza raffinata che è coinvolgente. Il tema dell’amore, in letteratura, è il tema più difficile da trattare per un manoscritto; può sembrare facile descrivere quello che può avvenire tra due persone che si amano, e invece si scatenano svariate forze nascoste che il lettore va a ricercare spesso in molti romanzi che affronta, come fosse un “condimento” imprescindibile nella dimensione amplificata che è la “lettura”. Qui gli amanti, sono realmente consapevoli di quello che stanno vivendo ? Percepiscono cosa comporterà, nel tempo della loro vita, la portata …