Arte di scrivere, Scrittura
Leave a comment

1.1 Il pettine-sega

Ora lei stava aspettando da cento anni che quei semi dessero vita al cipresso alto
di cui si era innamorata e voleva ritrovare il gran pettine-sega perché nessuno
lo usasse per tagliare alti alberi e potesse privare il cuore di qualcuno.
Anna stava ritornando sul sentiero e rientrò a sera quando i bambini dormivano e addormentandosi dalla stanchezza le caddero i semi che Ombra le aveva donato sul pavimento che finirono sotto il letto.
La sua casa fu demolita e qualcuno costruì una nuova casa con nuovi sapori e nuovi colori, e quando lei passò a prendere alcune cose che aveva lasciato, incontrò un uomo, sconosciuto alla sua vista ma che il suo cuore silenzioso riconosceva.

 

Facebook Comments
Filed under: Arte di scrivere, Scrittura

by

"lasciate nel sole questo brillare di stelle, come libere parole donate la luce, accompagnatele dove loro vogliono andare / let the dazzling stars shine, like words, to accompany them wherever they choose to go"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *